BIG BAG
U-BODY

Il Big Bag U-Body è costituito da un corpo ad “U” di tessuto piano a cui vengono uniti con cuciture verticali altri due pannelli, unitamente alle asole di sollevamento.

Water
Proof

Resistenza
Meccanica

SCARICA SCHEDA TECNICA
  • BIG BAG PER SETTORE AGRICOLO
  • BIG BAG PER SETTORE ALIMENTARE
  • BIG BAG PER SETTORE MINERARIO
  • BIG BAG PER SETTORE CHIMICO
  • BIG BAG PER SETTORE PLASTICA
  • BIG BAG PER SETTORE ECOLOGIA

PORTATA

  • da 500 a 2000 Kg

CERTIFICAZIONI

  • Efibca Standard
  • UN Gruppo II e III

FATTORE DI SICUREZZA

  • 5:1 Single Trip
  • 6:1 Standard Duty

ACCESSORI

  • Liners
  • Stampa fino a 4 lati/3 colori
  • Cuciture antipolvere con stoppino o feltro
  • Cuciture alimentari
  • Pulizia tramite aspirazione e metal detector
  • Tasche portadocumenti
  • Chiusure con B-Lock o Velcro

OPZIONI SPECIALI

  • Peso tessuto piano: 55-265 gr/m2
  • Peso minimo laminatura: 15 gr/m2
  • Larghezza tessuto piano: 70-420 cm
  • Larghezza massima tessuto laminato: 225 cm

TESSUTI

  • Standard piano
  • Laminato piano
  • Tessuti protettivi dall’elettricità statica
  • Tessuti colorati
  • Tessuto aerato

DIMENSIONE BASE: 79X79 (cm)

  • Volume: 0.5 > Altezza: 80
  • Volume: 0.75 > Altezza: 120
  • Volume: 1.0 > Altezza: 160
  • Volume: 1.25 > Altezza: 200

DIMENSIONE BASE: 91×91 (cm)

  • Volume: 0.5 > Altezza: 60
  • Volume: 0.75 > Altezza: 90
  • Volume: 1.0 > Altezza: 120
  • Volume: 1.25 > Altezza: 150
  • Volume: 1.5 > Altezza: 180
  • Volume: 1.75 > Altezza: 210
  • Volume: 2.0 > Altezza: 240

DIMENSIONE BASE: 95×95 (cm)

  • Volume: 0.5 > Altezza: 55
  • Volume: 0.75 > Altezza: 85
  • Volume: 1.0 > Altezza: 110
  • Volume: 1.25 > Altezza: 140
  • Volume: 1.5 > Altezza: 165
  • Volume: 1.75 > Altezza: 195
  • Volume: 2.0 > Altezza: 220

DIMENSIONE BASE: 99×99 (cm)

  • Volume: 0.5 > Altezza: 50
  • Volume: 0.75 > Altezza: 75
  • Volume: 1.0 > Altezza: 100
  • Volume: 1.25 > Altezza: 125
  • Volume: 1.5 > Altezza: 150
  • Volume: 1.75 > Altezza: 175
  • Volume: 2.0 > Altezza: 200

APERTURA / CHIUSURA

  • APERTURA CON CARAMELLA,
    FONDO PIATTO

  • APERTURA CON CARAMELLA,
    VALVOLA DI SCARICO PIATTO

  • APERTURA CON COPERCHIO,
    FONDO PIATTO

  • APERTURA CON COPERCHIO,
    VALCOLA DI SCARICO

  • APERTURA TOTALE,
    FONDO PIATTO

  • APERTURA TOTALE,
    VALVOLA DI SCARICO

  • VALVOLA DI CARICO,
    FONDO PIATTO

  • VALVOLA DI CARICO,
    VALVOLA DI SCARICO PIATTO

CARICO E SCARICO
DI UN BIG BAG

Anche il carico e lo scarico del materiale all’interno dei contenitori avviene in maniera molto semplice tramite bocche di scarico e bocche di carico che consentono anche di ridurre la quantità di polvere che si genera durante lo spostamento.

I BIG BAG MININI PRESENTANO 4 TIPOLOGIE DI CARICO ED APERTURA E 2 DI SCARICO.

  • TIPOLOGIE DI CARICO

    Big Bag con apertura a caramella: una volta caricato il materiale, è possibile ripiegare i lembi superiori del saccone e legarli come se fosse una vera e propria caramella.

    Big Bag con apertura a coperchio: molto semplicemente si ripiega a chiusura del saccone un solo lato.

    Big Bag con apertura totale: non è presente chiusura, il materiale è visibile.

    Big Bag con valvola di carico: il metodo di inserimento del materiale passa tramite un’apertura più stretta rispetto alla base del saccone.

  • TIPOLOGIE DI SCARICO

    A fondo piatto: non c’è possibilità di scaricare il materiale dal fondo del big bag.

    Con valvola di scarico: è presente una apertura sul fondo del saccone del diametro inferiore alla base del contenitore.

FARE NON FARE

RACCOMANDAZIONI D’USO

  • Osservare le istruzioni d’uso indicate sull’etichetta.
  • Assicurarsi prima del riempimento che il sistema di scarico sia chiuso.
  • Accertarsi della stabilità del container una volta riempito.
  • Chiudere correttamente il sistema di carico.
  • Adottare soluzioni adeguate per il contenimento di materiali solidi in polvere.
  • Considerare la possibilità di accumulo di cariche elettrostatiche.
  • Assicurarsi che le forche del carrello elevatore siano arrotondate o protette.
  • Inclinare le forche del carrello elevatore verso il guidatore.
  • Correggere la larghezza delle forche del carrello elevatore a quella del sistema di sollevamento del container.
  • Proteggere il container dalle intemperie e da una prolungata esposizione solare.
  • Fissare adeguatamente il carico durante il trasporto.
  • Smaltire il container conformemente alla normativa vigente.
  • Non eccedere la portata del container in qualsiasi circostanza.
  • Non riempire il container impropriamente.
  • Non accelerare o decelerare bruscamente durante il trasporto.
  • Non sottoporre il container a improvvisi sollevamenti o abbassamenti.
  • Non sostare al di sotto di contenitori in sospensione anche durante la fase di scarico.
  • Non posizionare il container al di fuori del mezzo di trasporto o del pallet.
  • Non mettere in moto il carrello elevatore prima di aver sollevato tutto il carico.
  • Non inclinare in avanti le forche del carrello elevatore.
  • Non sovrapporre più contenitori a meno di essersi accertati della stabilità.

RESTA IN CONTATTO

Sede: via dell’Artigianato 3/5, 25028 Verolanuova (BS)
Telefono: +39 030 9360002
E-mail: info@minini.it
Fax: +39 030 9360002

Leggi l'informativa privacy.